Suonare Chitarra . com

Il Blog del Corso di Chitarra più Facile. Lezioni di Chitarra per chi vuole Divertirsi

Ritchie Blackmore: i Grandi Chitarristi

Oggi si parla di chitarristi famosi, in particolare di un grande chitarrista unico ed inimitabile che ha contribuito in modo diretto alla creazione dell’Hard Rock ed in particolare alle basi per la costruzione dell’Heavy Metal: Ritchie Blackmore, ex Deep Purple.

(hai già acquistato il mio libro? Clicca qui per vederne la presentazione ed acquistarlo)

Audio

Hai iTunes o dei dispositivi Apple? Clicca qui per ascoltare il podcast audio in tutta comodità.

Oppure puoi utilizzare questo player per ascoltare l’audio direttamente da questa pagina:

Ascolta “RITCHIE BLACKMORE – Deep Purple” su Spreaker.

Risorse

Vuoi migliorare nei vari aspetti tecnici della chitarra? Ecco come puoi fare nel modo più veloce possibile: clicca qui per scoprirlo.

Citazione Ritchie Blackmore

I nostri fan hanno più o meno 18 anni. A quell’età non si capisce molto di musica. Se davvero capissero di musica, non sarebbero nostri fan.”

Vita e Curiosità di Ritchie Blackmore

Richard Hugh Blackmore, conosciuto come Ritchie, è di origini gallesi. I gruppi famosi in cui ha suonato e che devono molto al tuo talento sono i Deep Purple in primis, i Rainbow e i Blackmore’s Night. Quest’ultimo è un gruppo che ha formato insieme a sua moglie, che appunto si chiama Candice Night.

Le sue primissime influenze chitarristiche le troviamo in Buddy Holly e Duane Eddy.

Il padre gli regala una chitarra e gli impone di studiare musica classica. Non è bello quando ti viene imposto di studiare qualcosa che magari non ti piacerebbe fare, ma è proprio grazie alla musica classica che lo stile di Blackmore è diventato molto particolare e riconoscibile. Infatti si sente molto l’influenza della musica classica nel suo modo di suonare, proprio come abbiamo visto per Yngwie Malmsteen e Randy Rhoads.

E’ interessante vedere come sia stata lunga la sua gavetta e quanto siano stati piccoli i passi che lo hanno portato poi al successo. Blackmore ha costruito il suo successo un passo alla volta senza mai voler strafare.

Negli anni 60’ incide il singolo Keep A-Knocking / Shake With Me: secondo John Peel, DJ britannico, il lato b del 45 giri rappresenta il primo esempio di Heavy Metal apparso su disco.

Durante la sua gavetta ha suonato anche come spalla a Jerry Lee Lewis.

E’ il fondatore dei Deep Purple, un gruppo che insieme ai Led Zeppelin e Black Sabbath sono i punti di riferimento della nascita dell’Hard Rock e precursori dell’Heavy Metal

Eric Clapton gli regalò la prima Stratocaster, chitarra che poi è diventata un simbolo di riconoscimento per il chitarrista. La sua Fender Stratocaster ha i tasti scaloppati, un termine che è stato tradotto malissimo dall’inglese che semplicemente vuol dire che sono scavati.

Io apprezzo moltissimo il suo modo di stare sul palco. Suona Hard Rock, ma ha un modo di fare molto pacato ed elegante. Ritchie Blackmore è colui che ha inventato il riff di Smoke on The Water. Credo che dopo la canzone del sole, sia il brano più suonato con la chitarra dai principianti!

Malmsteen dice che attualmente resta la più grossa espressione chitarristica degli ultimi venti anni.

E tu cosa ne pensi di questo chitarrista? Fammelo sapere lasciando un commento!

Ma adesso andiamo a vedere 3 delle mille lezioni di chitarra che possiamo apprendere da un super chitarrista come Ritchie Blackmore, ovviamente parlerò principalmente del periodo Deep Purple che è un gruppo che io adoro.

Lezione di Chitarra #1: Bending Pluripizzicato

Avete presente l’assolo di Smoke on The Water? Sentite quel bending su cui Blackmore fa diverse plettrate però molto separate tra loro?

Una cosa semplicissima ma di grande effetto. Queste sono le cose che mi piacciono. Semplici, ma di grande effetto.

Come si fa quel passaggio?

In pratica per stoppare la corda tra una plettrata el’altra dovrai semplicemente appoggiare il plettro sulla corda…

…faremo un video su questo ;-)

Lezione di Chitarra #2: Stile Inimitabile

Tra il suo suono, il suo modo di suonare con i suoi bending e legati molto particolari, le melodie che prendono ispirazione dalla musica classica e si immergono nell’hard rock, il suo modo di vestire e di stare sul palco… Blackmore è assolutamente riconoscibile ed inimitabile.

Hanno suonato con i Deep Purple al posto di Blackmore anche Joe Satriani e Steve Morse, ma Blackmore è inarrivabile, nella sua musica.

Lezione di Chitarra #3: Pulloff Master

Ritchie Blackmore è un vero maestro dei Pulloff. Tra le tecniche del legato, per legare le note, il pulloff è quello più difficile e odiato dai chitarristi. Blackmore ha creato degli assoli dove il pulloff è il vero protagonista.

Il pulloff è quella tecnica con cui strappiamo una corda con la mano sinistra per suonare una nota sulla stessa corda, ma di tonalità inferiore. La vediamo bene nel corso “Improvvisazione Facile”.

Conclusione

Ciò che apprezzo di più di Blackmore è la sua tranquillità e la sua eleganza, che si trasformano in energia pura attraverso le sue mani e la sua chitarra.

Alcuni dei suoi riff ed assoli sono storia della musica che hanno ispirato il 90% dei nuovi grandi chitarristi.


Ti è piaciuto l'articolo? Clicca qui per ricevere i prossimi aggiornamenti su lezioni, tutorial e articoli direttamente sul tuo smartphone (con il nostro canale Telegram di Chitarra Facile).

1 Comment

  1. Blackmore…… Faccio parte di quel 90% di strimpellari che si sono ispirati a lui.
    Infatti amo solo il rock di quegli anni e…….. la mia prima esperienza di chitarra è stata Smoke on the Water

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

(C) Copyright - DMC srls - Via Ampere 16 - Padova 35136 (PD) - david@chitarrafacile.com - PRIVACY