Suonare Chitarra . com

Il Blog del Corso di Chitarra più Facile. Per chi vuole Divertirsi

Chitarristi Famosi: Eddie Van Halen, the Man of Tapping

Share Button

Chitarristi Famosi: oggi parliamo del chitarrista che ha portato il tapping a livelli esasperati per la prima volta… Eddie Van Halen

“Se io sono un “dio” della chitarra, mio figlio sarebbe Gesù, giusto?”

Il suo nome completo è Edward Lodewijk Van Halen nato ad Amsterdam il 26 Gennaio del 1955, celebre chitarrista dei Van Halen e noto per essere uno dei chitarristi più innovativi e influenti nell’ambito Hard Rock/Heavy Metal.

Indubbiamente considerato da tutti uno dei più grandi chitarristi della storia soprattutto per aver migliorato in modo eccezionale la tecnica del tapping e per aver rivoluzionato il mondo della chitarra elettrica moderna tra tecnologia, suono, tecnica e stile compositivo.

Van Halen cominciò suonando pianoforte e batteria, ma a 12 anni si innamorò della chitarra dopo aver provato quella del suo fratello maggiore che passa alla batteria e danno vita ai Van Halen, mentre l’altro fratello si destreggia come tecnico del suono.

Eddie comincia a studiare profondamente brani di Beatles e Led Zeppelin e quando il gruppo arriva alla formazione con Michael Anthony al basso e David Lee Roth alla voce… il successo è immediato!

Grazie allo stile di Eddie Van Halen, il grande talento vocale e da showman di David Lee Roth insieme al talento musicale degli altri 2 componenti, scalano presto le classifiche mondiali.

Una delle canzoni che più lo caratterizzano come chitarrista e artista è indubbiamente Eruption (clicca per ascoltare e vedere le tab della parte in tapping).

Una caratteristica dei Van Halen? Facevano degli show incredibili!

Per questo ti propongo qui “Panama”, una canzone famosissima dei Van Halen in concerto nel ’89:

I Van Halen sono stati in tour anche nel 2007. Era 25 anni che non portavano quelle canzoni dal vivo e chi è stato a ricordargliele? Suo figlio Wolfgang!

Gliele suonava davanti e gli faceva vedere dove sbagliava e Eddie pensò: “Merda, tra tutta la gente che c’è a prendermi per il c*lo perché sbaglio, ma guarda se deve proprio esserci mio figlio”. Ora Wolfgang suona con i Van Halen il basso.

Share Button

2 Comments

  1. Eddie Van Halen all’epoca negli anni 80
    veniva definito come… l’oladese volante…
    per la sua padronanza nel modo unico e veloce nel eseguri certi tipi di rif o scale particolari sulla chitarra…
    che ancora oggi sono considerati un punto di arrivo abbastanza complicato per ogni singolo chitarrista, professionista e non…..seguite bene i consigli del Maestro…ciao

  2. Il grande Eddy non e’ famoso solo per il tapping ma per l’approccio alla chitarra , al suo stile solista e ritmico , al suo sound UNICO specie dal vivo.
    Ora tutti suonano veloci e ipertecnici ma 30 anni fa insegno’ al mondo intero come suonare la chitarra , fondendo il blues , psichedelia , rock e metal insieme.
    Il suo discepolo diretto e’ stato il grande Randy Rhoads. Da entrambi un ringraziamento eterno al loro “padre” Jimi Hendrix …
    Rock on

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*

(C) Copyright - DMC srls - Via Ampere 16 - Padova 35136 (PD) - david@suonarechitarra.com - PRIVACY