meglio corso di chitarra online o maestro dal vivo persona

Il mondo degli strumenti musicali, che siano strumenti come l’arpa celtica o più popolari come la chitarra, è pieno di guru, geni e persone che hanno la “sicura verità in tasca“. La verità assoluta!

Nel mondo della chitarra per esempio puoi parlare con un chitarrista che ti dirà che “SICURAMENTE se devi iniziare a suonare dovrai iniziare con la chitarra X“, oppure “se non ascolti musica classica non capisci niente di musica!” e ancora “un corso online?? Ma per favore!! Vai da un maestro!“.

Ma quindi è meglio andare da un maestro professionista o fare un corso online per i fatti propri?

Ho iniziato a suonare ed entrare nel mondo della musica a 7 anni. Con la chitarra da quando avevo 10 anni. A 12 anni ho fatto il mio primo concerto dal vivo in un locale e da li ho conosciuto tante persone all’interno di questo magico mondo. Soprattutto chitarristi.

Ho visto autodidatti, ho visto chitarristi usciti dal conservatorio, ho visto chi ha studiato dai libri, chi dai vecchi DVD in edicola, chi da lezioni da un principiante e chi da lezioni da grandi professionisti.

Ho visto i risultati delle persone che hanno imparato con me quando insegnavo di persona e quelle che hanno imparato con me tramite un corso online.

Io non ho teorie. Io dico quello che ho visto. Sono abituato a parlare di fatti.

Quello che ho visto è che tutti i metodi che ho citato prima hanno funzionato. Ovviamente con i limiti annessi. Quindi, chi è andato al conservatorio è diventato un professionista, chi ha imparato da autodidatta ha imparato giusto quello che gli serviva per divertirsi e suonare le sue canzoni preferite.

L’errore più grande è pensare che tutti debbano e vogliano diventare dei professionisti o i migliori chitarristi in circolazione. La verità è che chi vuole suonare solo per hobby si stancherà molto presto del conservatorio. Sarebbe la scelta peggiore. Mentre chi vuole trasformare la propria passione per la musica in un lavoro NON può assolutamente intraprendere il percorso dell’autodidattica.

In quale caso ti conviene andare da un maestro?

In quale caso devi mettertela via, tenerti libere 4 ore al giorno, fare il pieno di motivazione e prepararti a studiare come un pazzo senza sosta, per anni e con grande costanza?

Ti conviene andare da un maestro, o in conservatorio, o in un’accademia se sai già che la tua strada è fare il musicista. Se vuoi diventare un professionista hai bisogno di tutto quello che ti può offrire una buona scuola, compresi gli agganci e le giuste conoscenze, che nell’ambito musicale, come in tutti i lavori “in proprio” servono molto.

Da non sottovalutare l’importanza di avere un diploma di una buona scuola di musica da aggiungere al curriculum.

In quale caso, invece, devi evitare come la peste qualsiasi percorso “serio”?

Sei una persona curiosa che ama la musica e vorrebbe mettersi in gioco provando a suonare la chitarra? Vuoi imparare per avere un hobby sano e creativo? Ti piacerebbe suonare le tue canzoni preferite? E’ da tanto che guardi quella chitarra nell’armadio o buttata li in un angolo ed hai deciso che è il momento di sfruttarla?

In questo caso… Ti prego… evita il perfezionismo, il conservatorio, le accademie e tutti quei maestri che prendono troppo sul serio la musica.

Se sei una persona che vuole divertirsi… queste persone ti faranno passare la voglia di suonare. Assicurato!

Ho creato il metodo Chitarra Facile™ proprio per andare incontro a chi come te ha voglia di suonare e non di studiare e basta. Per chi ha voglia di divertirsi, non di fare sacrifici. Per chi vuole mettere in pratica subito!

Le speranze sono difficili da riaccendere.

Ci sono tante persone che hanno “deciso” di non essere portati per la chitarra perchè sono stati spremuti male in fase di apprendimento. Sono stati demotivati. Non era come pensavano.

Qualche coraggioso è riuscito a darsi una seconda possibilità ed ha deciso di iscriversi comunque al corso gratuito online di Chitarra Facile e grazie a questo metodo innovativo che segue la teoria del flusso dello psicologo ungherese Mihály Csíkszentmihályi, è riuscito a riacquistare la motivazione, ma sono pochi quelli che riescono a decidere di darsi questa “seconda possibilità” dopo la prima grande delusione.

Ma è veramente possibile imparare tramite un corso online?

E’ una bella domanda. Io ho iniziato ad insegnare online senza sapere veramente se la risposta a questo dubbio fosse positiva o negativa. Ci ho semplicemente provato dando il meglio di me.

Di conferme ne ho avute molte, il mio sito è pieno di testimonianze di miei studenti e di professionisti che consigliano il mio metodo, ma sono sicuro che non riuscirai mai a credermi fino a che non te li faccio vedere questi risultati… giusto? :-)

E quindi ecco qui la prova. Ecco come suonano alcuni dei miei studenti che da poco hanno iniziato il percorso da autodidatta con me online:

Non tutti, ma la maggior parte dei 20 chitarristi principianti che vedi in questo video (me escluso ovviamente, con lo sfondo bianco) hanno imparato con le lezioni di Chitarra Facile™ (parti da zero? inizia cliccando qui).


Ti è piaciuto l'articolo? Clicca qui per ricevere i prossimi aggiornamenti su lezioni, tutorial e articoli direttamente sul tuo smartphone (con il nostro canale Telegram di Chitarra Facile).