Share Button

Domande Risposte Chitarra - Chitarrista Solista

Con questo articolo diamo il via ad una serie di video-risposte. Alla casella di posta scrivimi@suonarechitarra.com mi arrivano continuamente domande da parte di chitarristi che hanno dei dubbi riguardo a qualcosa.

Ho pensato che molte delle risposte che invio potrebbero essere utili e potrebbero interessare anche a molti altri chitarristi, così ecco come nascono le video-risposte di SuonareChitarra.com.

Apriamo questa nuova video-serie con la domanda che mi ha fatto qualche giorno fa Matteo.

Guarda il video per scoprire di cosa si tratta:

Corso di chitarra completo.

La domanda:

Ciao David,
questa è la seconda volta che ti scrivo, per farti vedere che seguo sempre i tuoi video e per ringraziarti sempre… Io voglio essere un solista facendo i miei assoli, alcuni molto melodici e lenti, altri invece con l’ acceleratore nelle dita schiacciato fino in fondo. Per imparare tutto questo, ho iniziato fin da quando ho toccato la mia prima chitarra a suonare solo ed esclusivamente assoli (sia chiaro, all’ inizio suonavo assoli semplici come quello di November Rain o di For Whom the Bell Tools) concentrandomi sopratutto su quelli, perchè quando provavo a imparare tutta la canzone mi veniva benino diciamo, ma la parte migliore che mi veniva era quella più difficile: l’ assolo. Ora ti chiedo: sto sbagliando tutto o sono sulla buona strada per divendare un solista? Grazie mille, Matteo

La risposta in sintesi:

Non stai buttando via il tuo tempo Matteo, ma sicuramente è il caso che cominci a studiare la chitarra in modo completo. I chitarristi solisti devono nel modo più assoluto saper fare molto bene anche la parte ritmica.

Solitamente un chitarrista solista è decisamente più bravo del chitarrista ritmico in tutti gli aspetti della chitarra e deve essere così. Ci può essere sicuramente quello ce si specializza nella ritmica e diventa più bravo del solista nella parte ritmica, ma è raro.

Il chitarrista solista più che mai deve essere un chitarrista completo, in quanto non è che stia sul palco solo per suonare gli assoli, ma esegue ogni parte della canzone.

Al contrario, è il chitarrista ritmico che potrebbe essere leggermente meno bravo negli assoli.

Quindi è molto importante per tutti i chitarristi il fatto di imparare prima di tutto a suonare la chitarra in modo completo e poi di specializzarsi nell’area che si preferisce.

Share Button