Share Button

Come Iniziare a Suonare la ChitarraQuando ci si appresta a voler iniziare a suonare la chitarra ci si può sentire un pò spaesati, infatti il mondo della chitarra è un mondo molto vasto, che comprende molti argomenti e accorgimenti che una persona all’inizio non può conoscere.

Cosa devo comprare per iniziare a suonare la chitarra? Cosa devo sapere? Ci sono degli accorgimenti a cui devo fare attenzione?

La maggior parte dei chitarristi cominciano da autodidatti e poi cercano di specializzarsi in qualche genere specifico tramite dei maestri. Anche io ho seguito questa sequenza. Il problema è che cominciare da autodidatti potrebbe voler dire incappare in alcuni problemi o dubbi che tolgono l’entusiasmo.

Sono qui a scrivere questo articolo proprio per le persone che non sanno come iniziare a suonare la chitarra e si sentono lievemente spaesati. Come ho detto prima, questo è normale, ma andiamo a vedere alcuni consigli che ti possono far partire con il piede giusto, magari anche sfatando qualche mito e rispondendo alle domande frequenti degli aspiranti chitarristi.

Come iniziare a suonare la chitarra nel migliore dei modi

Il corso di chitarra: Prima di tutto è importante capire che ci sono corsi di chitarra online e offline che si riferiscono solo ad un genere e stile particolare, mentre altri ti permettono di avere una buona impostazione generale per poi decidere di specializzarsi in seguito, anche grazie alle conoscenze che hai potuto acquisire sulle varie modalità di suonare la chitarra.

Il mio consiglio è quello di iniziare con un corso che può andare bene per vari stili e varie chitarra. Ecco perchè ho impostato proprio così il mio corso di chitarra gratuito. Perchè credo che all’inizio non hai ancora le giuste conoscenze per affrontare una decisione sullo stile chitarristico da intraprendere. Inoltre, l’impostazione generale è quella che ti può far suonare la maggior parte dei generi anche in futuro.

Le lezioni gratuite sono 5 e ti arrivano ogni 2 giorni per email. Quindi hai 10 giorni di tempo per imparare a suonare la tua prima canzone. Questo è l’obiettivo delle lezioni gratuite. Poi, se vedi che la chitarra ti appassiona e vuoi imparare tutte le tecniche per suonare anche le canzoni più complicate puoi acquistare il corso completo che puoi scaricare interamente appena effettuato l’acquisto.

La chitarra: c’è una serie di cose che è bene avere già alla prima lezione, per chi volesse imparare a suonare la chitarra. Penso sia abbastanza scontato dire che ci vuole una chitarra, ma a volte non lo è poi così tanto a sentire da certi altri maestri di chitarra. Quindi, prima cosa, una chitarra. Spesso a casa c’è già una chitarra, se no ce l’hai ancora allora non ti preoccupare, anzi, puoi anche scegliertela e comprarla nel negozio vicino a casa.

Ti consiglio di spendere molto poco. 100 euro vanno benissimo per la prima chitarra che potrebbe essere una classica (buona per cominciare), una acustica o un’elettrica. Tutte e tre le principali tipologie di chitarra vanno bene. Non andrebbe bene una slide guitar, una chitarra a 12 corde, una chitarra elettrica a 7 corde, ecc…

Il plettro: compra 2 plettri (costano circa 1 euro ciascuno). Un plettro di media durezza (medium) ed uno fino (thin). All’inizio, appena vuoi imparare a suonare la chitarra, un plettro fino ti aiuta a non perderlo di mano. Bisogna acquisire una certa sensibilità nelle dita della mano destra per riuscire a gestire bene il plettro. Inoltre, il plettro fino è particolarmente adatto se si deve suonare con gli accordi, quindi all’inizio, che studierai principalmente gli accordi, è il plettro giusto.

Il medio comunque ti servirà per gli esercizi di riscaldamento o tutti quegli esercizi per cui dovrai plettrare solo una corda alla volta. E’ normale se all’inizio il plettro non riuscirai a tenerlo bene in mano, è una cosa che va migliorata con la pratica, fino a quando diventerà quasi parte integrante della tua mano destra e non ti darà nessun fastidio.

L’accordatore: ecco, questa è una delle cose che si dimentica più spesso una persona alla prima lezione di chitarra. Purtroppo non è possibile suonare in nessun modo la chitarra se questa non è accordata, quindi bisogna necessariamente accordarla ed il modo più semplice per farlo è utilizzando l’accordatore. Proprio per questo nel mio corso di chitarra gratuito, già nella prima lezione, dopo la spiegazione della postura, c’è un video che ti spiega 3 modi per accordare la chitarra e ti fornisco anche un link per scaricare un accordatore per il computer.

Prima o poi comunque dovrai comprare anche l’accordatore normale, fisico, da portare con te, magari nella custodia della chitarra. Un accordatore “alla buona” può costare anche solo 10 euro.

Il metronomo: il metronomo non è particolarmente essenziale alla prima lezione, ma sarebbe bene averlo, se non subito, almeno dopo qualche lezione. Anche il metronomo ti viene fornito nel mio corso gratuito, per installarlo nel computer subito alla prima lezione, perchè già alla seconda vediamo degli esercizi di riscaldamento per migliorare l’agilità delle dita per cui serve questo strumento.

Anche il metronomo se vuoi comprarlo a parte, per averlo fisicamente anche da portare con te, lo puoi trovare intorno ai 10 euro.

Mancino/a?

Se sei mancino o mancina guarda questo articolo dove ho spiegato le motivazioni per cui puoi intraprendere il percorso suonando da destrorso o mancino e come devi seguire le lezioni se decidi di imparare da mancino/a.

Conclusione

Spero che questo articolo ti posa essere stato di aiuto, se hai altre domande prima di iniziare a suonare la chitarra, scrivi pure qui sotto.

Share Button