Share Button

Fender Telecaster Chitarra Elettrica

Ecco una recensione che ha scritto un chitarrista sulla chitarra elettrica Fender Telecaster.

La Telecaster è uno dei modelli più amati di casa Fender, prodotta nel 1951, ancora oggi regala emozioni con il suo suono caratteristico, vediamone le principali caratteristiche se mai decideste di acquistarne una:

Questa chitarra è molto semplice e anche versatile, è composta da due pick up single coil, controllati da un selettore a tre posizioni, un potenziometro di volume e un controllo del tono, questo è il modello base diciamo. Esistono sia il modello messicano che quello americano, tra le due la differenza sostanziale è il tipo di legno usato che crea un particolare suono, ma anche il prezzo, infatti un’American Standard vi potrà costare anche sui 1000-1200€ rispetto ai 600-700€ di una messicana, essa non suonerà mai come quella creata in America, infatti il suono sarà meno potente e poco squillante, però se siete a corto di soldi e non volete spendere troppo anche quella messicana non sarà una cattiva scelta.

Col tempo son stati creati modelli anche con pick up humbacker,ovvero formato da due single coil attaccati, come la Telecaster Blacktop, dando alla chitarra un suono molto corposo e potente, o la più delicata Telecaster Thinline, semi acustica col corpo in frassino e il manico tipo della sorella stratocaster.

Il corpo della telecaster è in legno massiccio, può essere in frassino o in ontano, e permette di avere un suono e una risonanza puliti ma potenti, corposa sugli alti e un sustain importante, grazie a queste caratteristiche si può usare sia nel rock, nel blues, nel country, ma anche in generi più estremi come il metal, per questo è consigliata la blacktop. Se la vostra scelta ricadrà su un’American Standard sarà una delle scelte migliori che potevate fare, il corpo in ontano darà alla vostra chitarra un timbro molto più caldo rispetto al modello degli anni cinquanta e la tastiera in palisandro risulterà più morbida rispetto all’acero, però tutto risulta relativo.  Se siete amanti del suono squillante tipico delle prime telecaster vi consiglio di acquistare la Telecaster reissue 52, molto costosa, ma né varrà la pena, se invece siete alle prima armi anche una blacktop o una messicana faranno per voi! Vi consiglio di provarne più modelli possibile in modo da sentirne le differenze di suono e scegliere quella più adatta al vostro sound e ai vostri gusti.

Share Button