Share Button

Chitarra Acustica TakamineEcco una recensione scritta da un chitarrista per SuonareChitarra.com della chitarra acustica Takamine EG – 240.

Nel mondo delle chitarre acustiche, nominare Takamine, senza specificare nè prezzi nè serie, corrisponde immediatamente a una percezione di alta qualità, di totale fiducia sulle potenzialità dello strumento che stringiamo tra le mani.

Quando poi, il marchio Takamine,  all’indiscutibile qualità delle chitarre prodotte affianca un prezzo competente  e accessibile a tutti, non c’è più bisogno di decidere a qualche marchio affidarsi per l’acquisto di una nuova chitarra acustica.

E’ il caso della Takamine EG series 240, in produzione dal 2000 negli stabilimenti indonesiani. A 13 anni dall’inizio della produzione il prezzo si aggira intorno ai 23o euro, senza dubbio un regalo per  qualità del suono e manegevolezza.

Chitarra Acustica Takamine intera

Questa la composizione della Takamine EG 240:

  • Tavola armonica in Acero   
  • Fondo e Fasce in Mogano 
  • Tastiera in Palissandro
  • Spalla Piena
  • Meccaniche cromate
  • Colore: Natural
  • Preamplificatore Koman 

La formula vincente è rappresentata dall’uso ingegnoso e dell’accurata combinazione  dei pregiatissimi legni usati nella produzione della Takamine EG-240. E prorpio l’uso accorto dei legni rende il suono di questa Takamine, caldo per quanto riguarda le pizzicate su corde (note) basse e mai stridulo per le pizzicate alle corde (note) alte. E più passa il tempo, più il suono, grazie alla stagionatura dei legni, diviene sempre più caldo e avvolgente.

Per questo la Takamine EG 240 è ideale per chi ha bisogno, nell’esibizione live, di un accompagnamento ipnotico con accordi pieni durante brani di cantautorato  ma la versatilità è ancora un altro punto di forza di quest’acustica, infatti, è consigliata a chi si avvia lungo la magica strada della muscia o a chi, già avviato, è a corto di strumentistica e di soldi e deve acquistare un nuovo strumento.

Ecco, la cosa negativa esiste! L’amplificazione di cui è dotata, non è delle migliori. Infatti le caratteristiche del suono, quando viene amplificato, perdono notevolmente i caratteri gravi e corposi. Il tutto però è risolvibile con il cambio dell’amplificazione all’interno della cassa armonica. Ad esempio, se andassimo a inserire nella nostra Takamine un’amplificazione di livello superiore , investendo altri 300 euro, per un totale di 530, avremo in mano una chitarra di un valore che supera di netto i 1000 euro. Per i live continui indoor e outdoor, come nel mio caso, consigliatissimo.

Nel complesso è un’ottima chitarra. Se avessi 1000 euro, invece di comprare una chitarra di quel valore acquisterei quattro!

Share Button