Suonare Chitarra . com

Il Blog del Corso di Chitarra più Facile. Per chi vuole Divertirsi

Lezioni Chitarra: Lick o Esercizi in stile Funk

Share Button

Lezioni Chitarra: oggi suoniamo un pò di Funk per sciogliersi con il ritmo.

E’ molto importante per un chitarrista lo studio del genere funk o funky perchè ti permette di creare dentro di te quel ritmo che trascina le persone che ti ascoltano. Ancora meglio se studi o ti eserciti con delle basi di batteria (clicca il link per vedere i dettagli del pacchetto di basi) al posto che con il metronomo.

Il metronomo è assolutamente indisponsabile per quanto riguarda altri tipi di esercizi, ma per migliorare il tuo feeling con il ritmo e per trascinare le persone nel ritmo della tua musica allora ti conviene esercitarti con delle basi di batteria (se non sai suonare ancora la chitarra allora scarica le lezioni di chitarra gratis).

Ora passiamo subito alla pratica e vediamo 2 lick in stile Funk:

Esercizio Chitarra Funk 1

Il primo esercizio di chitarra che vediamo è un lick di ritmica con i tipici accordi dello stile funk. Molto interessante e divertente da suonare con la chitarra (vai al secondo 22 per saltare il parlato).

Esercitati molto su questo esercizio o lick e cerca di sentire il ritmo in tutto il corpo. Se non hai delle basi di batteria utilizza il metronomo, ma non esercitarti su questo esercizio senza nessuno dei due.

Fatti trasportare tu stesso/a nel ritmo di questo lick e quando sentirai di essere tutt’uno con il ritmo allora avrai fatto un ottimo lavoro. Ci vorrà un pò di tempo per prendere confidenza con il lick.

Esercizio Chitarra Funk 2

In questo secondo esercizio di chitarra trovi un ottimo spunto per i tuoi assoli. Infatti, qui abbiamo un lick funk per assoli che viene chiamato “Going Crazy”:

Questo esercizio o lick è semplice da capire solo che nel tempo in cui il chitarrista si mette a spiegarlo si potrebbe andare suori strada. In ogni caso riguardando il vidoe 2 volte si capisce molto bene.

Ottimo spunto per i tuoi assoli questo lick vero? Dipende da che genere suoni ovviamente, ma può essere utilizzato o adattato a molti generi questo lick.

Share Button

3 Comments

  1. nicola marchese

    March 15, 2011 at 8:05 am

    il problema che l’esercizi sono spiegati in inglese, ed io non ci capisco niente,ma in italiano no?!

  2. David Carelse

    March 15, 2011 at 8:08 am

    Ciao Nicola,

    hai ragione, infatti io scelgo apposta i filmati in cui non serve capire cosa si dice e se dicono qualcosa di importante lo scrivo nell’articolo.

    Basta che guardi le immagini Nicola. Il cosidetto “Guarda e Ripeti” ;-)

  3. Ciao David, grazie per il lavoro che fai, ti dirò, io già suono da molto, però, queste lezioni sono molto interessanti e servono sembre, ho seguito diversi webamin anche di altri tipo Steve Vai e condivido ciò che hai detto, non è tanto essenziale capire la spiegazione almeno che non spieghi delle cose davvero importanti, ma il “Guarda e Ripeti” è un’ottima tecnica, davvero scioglie le dita, l’orecchio musicale e l’abilità in modo formidabile, buona musica :)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*

(C) Copyright - DMC srls - Via Ampere 16 - Padova 35136 (PD) - david@suonarechitarra.com - PRIVACY