Suonare Chitarra . com

Il Blog del Corso di Chitarra più Facile. Per chi vuole Divertirsi

Chitarristi Famosi: Andrés Segovia

Share Button

Chitarristi Famosi: oggi parliamo di un maestro della chitarra classica, lo spagnolo Andrés Segovia.

L’ho citato qualche giorno fa e così come ogni volta che cito un chitarrista famoso colgo l’occasione per parlarne approfonditamente.

Andrés Segovia è nato nell’Andalusia, a Linares, in Spagna nel 1893 ed è morto a Madrid il 3 Giungno del 1987. Segovia è una leggenda della chitarra classica ed è stato di fondamentale importanza per quanto riguarda lo sviluppo della tecnica per questo tipo di chitarra.

E’ intorno all’età di 20 anni che Andrés Segovia fece il suo primo concerto professionistico in cui suonò una trascrizione per chitarra di Francesco Tarrega e altre trascrizioni di Sebastian Bach che aveva prodotto lui.

Quando si parla di Andrés Segovia bisogna fare attenzione che questa persona non ha solo suonato bene una chitarra, ma ne ha cambiato la visione. Prima del suo arrivo sulle scene infatti, la chitarra era considerata troppo popolare per essere inserita in un contesto di musica classica. Segovia è molto importante anche per questo.

In ogni caso il suo suono, il suo tocco rimane comunque un punto di riferimento ancora oggi. A proposito del suono ecco un’intervista che gli è stata fatta dalla RAI (doppiata in italiano):

Ora è il momento di dargli spazio come grande chitarrista e quindi ti suggerisco di metterti in una posizione comoda per guardare ed ascoltare dall’inizio alla fine questi due pezzi che ti propongo (anche se purtroppo il secondo video è tagliato nel finale):

Share Button

1 Comment

  1. Davide Esposito

    March 9, 2011 at 6:38 pm

    La nobiltà della chitarra classica al giorno d’oggi è poco conosciuta dalla massa popolare. Ma sicuramente Segovia è colui che ha dato il maggior contributo per affermarla come “strumento nobile” quale è. Purtroppo resta sempre un po’ al margine dell’orchestra rispetto al pianoforte o al violino, ma sicuramente è anche questo il suo fascino.

    Forse però, non è solo colpa delle caratteristiche dello strumento, ma in parte, ritengo, anche del chitarrista medio che si accontenta di studiare la chitarra a livello dilettantistico.

    Non dobbiamo mai dimenticare che studiare SERIAMENTE la chitarra, non “dovrebbe” essere meno impegnativo che studiare il pianoforte.

    E Segovia, come molti altri prima e dopo di lui, lo hanno ampliamente dimostrato.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*

(C) Copyright - DMC srls - Via Ampere 16 - Padova 35136 (PD) - david@suonarechitarra.com - PRIVACY