Suonare Chitarra . com

Il Blog del Corso di Chitarra più Facile. Per chi vuole Divertirsi

Effetti Chitarra: Power Stack ST-2

Share Button

Effetti Chitarra: oggi parliamo dell’altro dei 2 ultimi effetti nuovi creati dalla Boss, il Power Stack ST-2 e vediamo le sue caratteristiche ed alcune regolazioni.

Il Boss Power Stack ST-2 è un pedale di distorsione nuovo della casa produttrice Boss e particolare. La parte originale di questo effetto è senza dubbio il fatto che tramite il Gain che in questo pedalino viene chiamato Sound, è possibile passare da un suono crunch dei tempi di Jimi Hendrix, ad un suono metal molto tagliente (ricorda di scaricare la guida agli effetti per chitarra se non l’hai ancora fatto, per vedere se anche tu commetti i 3 errori più comuni).

Questa è forse la caratteristica che lo rende un effetto importante e degno di essere citato. La distorsione, a livello di suono dovrebbe essere quella di un amplificatore valvolare, come da obiettivo della Boss, anche se secondo me, la qualità di questa distorsione rispetto ad altri distorsori anche parlando sempre del marchio Boss, non è di qualità altissima. Ma questo è un mio parere personale. Porbabilmente è anche un tipo di distorsione che io non userei mai.

Il suono crunch, tenendo il sound al minimo, mi sembra buono comunque. Puoi ascoltare e guardare alcune regolazioni qui per avere una tua opinione in merito:

Boss Power Stack ST-2 Demo

Le prime due regolazioni mi sembra che siano le due che enfatizzano meglio la qualità di questo pedale, come ho già detto prima.

Interessante l’ultima regolazione abbinata al Super Overdrive. Il suono che ne viene fuori è un crunch molto potente e con un sustain infinito.

In conclusione sono sicuro che non sia il massimo per chi suona blues, ma neanche per chi suona metal o rock. Credo però che con un unico pedalino tu possa suonare tutti e tre i generi con una discreta qualità.

Share Button

3 Comments

  1. Mi sembra un pedalino abbastanza versatile,grazie per la recensione David :)

  2. forse da solo non è un gran ché… ce lo vedrei più come boost

  3. A me non piace questo tipo di pedale,che cerca di “costruire” un determinato suono…grazie comunque per il sito,david

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*

(C) Copyright - DMC srls - Via Ampere 16 - Padova 35136 (PD) - david@suonarechitarra.com - PRIVACY