• Nike free run 2 pink
  • Nike free 5.0 kids
  • Oakley sunglasses discount
  • 2014 Aj Shoes jordan 11 low low 11s jordan 2014

    Suonare Chitarra . com

    Lezioni di Chitarra e Tutorial per Imparare e Migliorare


    Suonare Chitarra: come imparare gli Accordi di Chitarra

    Share Button

    Suonare Chitarra: oggi vediamo il miglior modo per imparare a suonare gli accordi di chitarra in modo che si sentano in modo chiaro e pulito.

    Prima di tutto, se proprio stai partendo da zero per imparare a suonare la chitarra, puoi imparare le basi, compresi gli accordi di chitarra, scaricando il mio corso di chitarra online.

    Puoi vedere tutti i principali accordi di chitarra cliccando qui: accordi chitarra

    Quello che ti mostrerò oggi sarà un metodo molto semplice per imparare a far suonare bene gli accordi di chitarra. Questo è un metodo o una strategia molto diffusa, tutti i bravi maestri insegnano questa strategia, peccato che non tutti vanno personalmente da un maestro. Io ad esempio ho cominciato da solo e per questo conosco tutti i punti dove un autodidatta può sbagliare perchè non conosce le giuste metodologie.

    Molte volte ho sentito chitarristi che suonavano molto bene quando c’era da fare un assolo o quando c’era da accompagnare con la chitarra elettrica un gruppo hard rock con suoni distorti. Molti di questi però, se gli chiedevi fare 2 accordi sembrava di sentire una persona che ha cominciato a suonare la chitarra da 1 giorno.

    Imparare subito molto bene gli accordi di chitarra vuol dire risparmiare tempo DOPO, quando ci si accorge che molte cose non si riescono a fare perchè si era sottovalutata l’importanza di imparare bene a suonare gli accordi (cosa che sta alla base di un corso di chitarra). Infatti, un chitarrista che non impara come si deve a suonare gli accordi di chitarra è un chitarrista che se vuole andare avanti a suonare e continuare a migliorare, è meglio che faccia qualche passo indietro e ricominci proprio dagli accordi.

    Ora che hai capito l’importanza di ciò che ti sto per dire vediamo la semplicissima strategia che spiego molto bene per chi non sa suonare la chitarra nel mio corso di chitarra.

    Passo 1 – come imparare gli Accordi di Chitarra

    Per prima cosa devi avere sottomano gli accordi e vedere come sono fatti. Quindi clicca questo link per vedere tutti gli accordi principali di chitarra: accordi chitarra

    (Se non sai leggere gli accordi ti consiglio di cominciare direttamente dal mio corso di chitarra)

    Seguendo il link che ti ho mostrato arriverai su un sito apposito da me costruito dove troverai i vari accordi divisi per pagine a seconda della nota. Ad esempio, se stai cercando un accordo di Do, troverai i vari accordi di Do cliccando in alto sulla dicitura corretta.

    Per ogni accordo raffigurato c’è anche il corrispettivo nome americano. Infatti, gli americani nominano gli accordi di chitarra in maniera diversa da noi, ad esempio il La minore in America verrà chiamato A-.

    Questo ti sarà utile perchè alcuni canzonieri o alcuni spartiti hanno il nome dell’accordo in americano.

    Passo 2 – come imparare gli Accordi di Chitarra

    Il secondo passo è molto semplice. Leggi l’accordo che hai scelto di imparare e posiziona le tue dita sulla tastiera della chitarra.

    Ricorda di posizionare le dita in un modo che sia comodo, ma anche corretto. La posizione delle dita è fondamentale. Posiziona le dita a martello e schiaccia le corde (se non conosci qualche termine puoi approfondire meglio nel breve corso di chitarra in 5 lezioni).

    Passo 3 – come imparare gli Accordi di Chitarra

    Questo è il passaggio fondamentale. Ora devi suonare una corda per volta. Ogni corda deve suonare in modo pulito. Il suono deve essere deciso e senza “stoppaggi“. Questo è un passagio incredibilmente utile perchè se non si aggiustano subito le posizioni delle dita mentre si esegue un accordo è molto difficile farlo più avanti.

    Se tutte le corde suonano perfettamente, allora puoi passare al passo 4, se invece senti che qualche corda non suona molto bene, cosa che succederà molto spesso all’inizio, sistema meglio il dito che non permette alla corda di suonare come dovrebbe e suona quella corda fino a che non suona liberamente.

    Una volta aggiustata quella corda risuona tutte le corde singolarmente. E’ possibile che sistemando una posizione di un dito cambi l’impostazione di un altro dito e di conseguenza, potrebbe non suonare bene un’altra corda. Quindi dovrai arrivare al punto in cui riuscirai a suonare tutte le corde dell’accordo di chitarra singolarmente in modo che si sentano tutte bene.

    Passo 4 – come imparare gli Accordi di Chitarra

    Adesso che ogni corda dell’accordo suona bene, puoi suonare un ritmo di chitarra per circa un minuto (il più semplice che conosci). Passato il minuto in cui hai suonato l’accordo di chitarra con un ritmo semplice, passa di nuovo alla passo 3.

    Se l’accordo di chitarra suona bene, anche suonando le corde singolarmente da subito, allora puoi imparare un altro degli accordi di chitarra. Se c’è qualcosa che non suona bene sistemi come descritto nel passo 3 e poi esegui il passo 4 di nuovo con la verifica alla fine.

    Può sembrare una sequenza lunga, ma in realtà ci metterai di più a leggere questo articolo che non ad imparare gli accordi per la chitarra. Ricorda che impiegando al meglio il tuo tempo adesso ne risparmi dopo. Non te ne pentirai!

    Ricorda che se vuoi imparare le basi della chitarra in sole 5 lezioni puoi scaricare il corso di chitarra, mentre per vedere tutti gli accordi di chitarra puoi cliccare qui: accordi chitarra

    Share Button
    Vota questo articolo!
    Ti è piaciuto questo articolo? Se vuoi essere avvisato/a dei prossimi articoli, iscriviti alla newsletter di SuonareChitarra.com inserendo la tua email qui sotto:

    2 Comments

    1. In un articolo su un forum inglese avevo letto che per iniziare ad imparare gli accordi alcuni chitarristi consigliano di usare il metodo “Caged” (“ingabbiato”). Consiste nell’imparare per primi gli accordi che corrispondono alle lettere della parola, cioè:
      C = Do
      A = La (e anche La minore)
      G = Sol
      E = Mi (e anche Mi minore)
      D = Re (e anche Re minore)

      questo perchè sono accordi poco impegnativi per le dita (senza i barrè come Fa e Si) e sono molto frequenti nella musica moderna.

      Così anche avendo imparato solo tre o quattro accordi, è possibile accompagnare molte canzoni e… cominciare a percorrere la strada del chitarrista! XP

      Anch’io ho inziato così, “evitando” gli accordi con barrè… in questo modo non ci si perde d’animo di fronte ad accordi difficili (e all’inizio anche un po’ dolorosi) e si riesce subito ad accompagnare qualche canzone “famosa” o “da canzoniere”.

    2. David Carelse

      May 28, 2010 at 4:36 pm

      Ottima considerazione Valentino, anche io infatti nel corso base insegno gli accordi senza il barrè.

      Grazie per il tuo commento

    Leave a Reply

    Your email address will not be published.

    *

    You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

  • jordan 12 retro
  • air jordan retro 2
  • air jordan 11 low
  • air jordan Shoes