Suonare Chitarra . com

Il Blog del Corso di Chitarra più Facile. Per chi vuole Divertirsi

Lezioni Chitarra: come Gestire il Tempo

Share Button

Lezioni Chitarra: una cosa fondamentale da imparare è sicuramente la gestione del tempo per suonare la chitarra, imparare o migliorare.

Ricorda che se vuoi imparare a suonare la chitarra da zero puoi scaricare le lezioni di chitarra gratis.

Quante volte ti hanno detto riguardo alla scuola che studiando con un buon metodo si riducono i tempi e si ricordano molte più cose?

Quando ero a scuola l’ho sentito dire spesso, ma non ci ho mai dato troppa importanza. Quand’è che ho cominciato a capire cosa volevano dirmi? Proprio quando di tempo non ne avevo più in abbondanza.

Proprio ultimamente ho sperimentato questa cosa mentre stavo finendo di preparare le lezioni di chitarra del mio corso base. Mi ero detto: “Ogni volta che ho tempo vado avanti più che posso”, non funzionava, quando ho deciso di applicare delle strategie per la gestione del tempo ho fatto in 3 giorni la stessa quantità di lavoro che prima avevo fatto in 3 settimane.

Oggi capisco perfettamente il valore di una buona gestione del tempo. Riesco a raggiungere degli ottimi risultati (in qualsiasi tipo di ambito) in poco tempo, cosa molto importante per avere più tempo libero, non sessere stressati e molte altre cose. Non parlo solo di applicare una buona gestione del tempo alle lezioni di chitarra, ma anche a piccole cose, come imparare a suonare una canzone. Applicare delle strategie di gestione del tempo nello studio di una canzone (ovviamente impegnativa, per quelle facili non serve) ti può dare grandi soddisfazioni.

Ecco allora subito 2 consigli per gestire al meglio il tuo tempo durante il tuo studio sulle lezioni di chitarra.

  • Sii Costante
    Impari veramente molto di più se studi un tot di tempo ogni giorno, piuttosto che studiare le lezioni di chitarra o fare esercizi in modo non costante. Esempio: se studiare 1 ora tutti i giorni è molto più produttivo di studiare un giorno 3 ore, un’altro 30 minuti, un’altro 2 ore. Ancora meglio se studi sempre alla stessa ora.
    Consiglio: decidi un’ora in cui sai che quasi tutti i giorni puoi studiare un tot di tempo. Se ad esempio finisci di fare sport alle 7 e la sera non devi fare altro, sai che puoi studiare dalle 7 e mezza in poi quanto vuoi. Decidi quindi il tempo che vuoi dedicare giornalmente allo studio delle lezioni di chitarra e cerca in tutti i modi di rispettare gli orari.
  • Fai delle pause
    Ricorda che il nostro cervello ha bisogno di ricaricarsi ogni tanto, se non fai una pausa ogni 30 minuti (massimo) starai perdendo tempo, perchè se facessi una piccola pausa (5 minuti) ogni 30 minuti migliorerai sempre e costantemente molto di più.

Ricordati che se devi imparare a suonare la chitarra puoi scaricare le lezioni di chitarra gratis.

Lascia pure il tuo commento o le tue domande qui sotto, sarò felice di risponderti.

Share Button

3 Comments

  1. hai perfettamente ragione, sai sono d’ accordo sul fatto di studiare tutti i giorni e in particolar modo alla stessa ora :) , la cosa che nn avevo mai pensato era fare una pausa

  2. Per uno che studia un ora al giorno e’ meglio studiare per mezzora il solismo poi per mezzora l’acustico o un giorno il solismo e un giorno l’acustico?
    Grazie alessio

  3. David Carelse

    November 2, 2012 at 9:13 am

    Ciao Lessio, in tutti e due i casi ci sono i pro ed i contro, io nel tuo caso preferirei concentrarmi a lungo su una cosa sola per fare di più riguardo a quell’aspetto, però fare metà e metà potrebbe essere un ottimo modo per non avere un calo troppo drastico delle performance.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*

(C) Copyright - DMC srls - Via Ampere 16 - Padova 35136 (PD) - david@suonarechitarra.com - PRIVACY